FERRATA DELLE TRINCEE – gruppo Marmolada

Difficoltà: Media
Date: metà giugno - metà ottobre
Costo: 95 €
Partecipanti: min. 3 - max. 4

Questa ferrata è storicamente molto interessante perchè attraversa posizioni della prima guerra mondiale. Si trova  nel gruppo delle Dolomiti Fassane ed è caratterizzata da una roccia di Conglomerato.
I passaggi chiavi sono due. Soprattutto alla  partenza c’è un passaggio abbastanza difficile (D) caratterizzato da una placca liscia, priva di prese per le mani, ma c’è pur sempre il cavo d’acciaio che ci aiuta.

L’ultima parte della ferrata serve la torcia, perchè si passa per vecchie gallerie fino a raggiungere il bivacco Bontadini.

Punto di partenza è la staziona a monte della funivia Porta Vescovo oppure in alternativa si può partire dal lago Fedaia. Avvicinamento ca. 1 – 1 1/2 ora fino all’attacco della ferrata.

La ferrata stessa dura circa 3 ore fino al bivacco. Per il rientro lungo il sentiero geologico Arabba si prevede un’altra 1 1/2 ora. Totale ca. 6 ore, dislivello ca. 700 metri in salita.

Lungo tutto il percorso si può ammirare la Marmolada sul lato opposto.

FERRATA DELLE TRINCEE - gruppo Marmolada

via ferrata delle trincee – Bec de Mezdì

FERRATA DELLE TRINCEE - gruppo Marmolada

I’attacco alla ferrata delle Trincee

FERRATA DELLE TRINCEE - gruppo Marmolada

il ponte sospeso

FERRATA DELLE TRINCEE - gruppo Marmolada

il passaggio chiave

FERRATA DELLE TRINCEE - gruppo Marmolada

la corsa in vetta

FERRATA DELLE TRINCEE - gruppo Marmolada

il super panorama sulla Marmolada dalla ferrata Trincee